Momento di sfogo in metro

Non mi piace per niente sta giornata. Sono negativa e suscettibile, e poi mi incazzo molto facilmente.

Non lo so se è l’aria di San Valentino in di per sé a ridurmi così, il fatto che comunque vedere coppiette sbaciucchiarsi non mi fa bene per niente, non attribuisco tutto ciò alla possibile ansia da colloquio che sto andando a fare, anche perché ormai sono praticamente rassegnata al fatto che senza esperienza non mi prendono da nessuna parte, mettendo in mezzo la scusa che sono giovane. Non so manco quale impiego sarebbe questo, vado lì totalmente alla cieca, cercando di non inciampare nei miei tacchetti, che sembra impossibile, ma ho già fatto la mia storta che mi è valsa il dolore al piede ed una mezza figura di merda.

Sono proprio nervosa, ho bisogno di isolarmi. Oggi pomeriggio mi sa che me ne vado al parco, ho bisogno di aria e di stare un po’ da sola, forse anche a piangere, non lo so. So solo che non sto bene, e non è manco questo lo spirito giusto per affrontare un colloquio di lavoro, che comunque fino alla fine non posso dire se è inutile o meno. 

Vorrei solo che qualcosa di positivo succedesse pure a me, che desse una svolta alla mia vita. Ce l’avevo fino a mo, ma a quanto pare era un’illusione. E sono stanca di questi giochetti. Ho bisogno di qualcosa di vero, qualunque esso sia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...